Un “portavoce” storico nella storia della comunicazione

0
bibendum omino michelin eletto icon of the millennium

Il 1° ottobre a Times Square, a New York, Bibendum l’Omino Michelin, a 120 anni dalla nascita, è stato eletto Icon of the Millennium dall’Advertising Week, leader globale USA nel campo degli eventi per i professionisti di marketing, brand, advertising e technology.

Adeline Challon-Kemoun, Direttore dei Marchi, dello Sviluppo Sostenibile, della Comunicazione e Affari Pubblici del Gruppo Michelin, ha così commentato: «Dalla sua nascita, nel 1898, grazie alla matita di O’Galop, “Bibendum” è più di un simbolo pubblicitario. Impersona tutto il Gruppo Michelin, i suoi valori, il suo impegno e la sua missione. È lui il portavoce del Gruppo nel campo del progresso della mobilità, comunica i messaggi, consiglia tutti gli utenti della strada e li accompagna in ogni viaggio.»

Il Gruppo Michelin è protagonista mondiale nel campo della mobilità, nello sviluppo pneumatici e nella realizzazione di carte stradali, guide, siti web, servizi e soluzioni digitali e app.

www.michelin.com

LEGGI ANCHE: Motocicletta. L’architettura della velocità

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

Crassevig. Aura – design Mario Ferrarini - famiglia di sedute imbottite. Vero nucleo della collezione il comfort della seduta e dello schienale imbottiti

Sulla via delle betulle

Crassevig è a San Vito al Torre, Udine, Friuli Venezia Giulia. Il testo che segue, l’ho copiato pari pari dal loro sito. Mi piace molto perché racconta ...