Un’auto “atletica”, per scoprire il piacere della guida

0
la nuova bmw z4 in vendita da marzo 2019

In vendita da Marzo 2019 ma presentata quest’autunno al Motor Show di Parigi la nuova BMW Z4 ha incantato gli appassionati e i cultori delle auto sportive per la linea, i dettagli iconici e, per chi avrà la fortuna di guidarla, la potenza dei motori…

Partiamo dal telaio della nuova BMW Z4 caratterizzato da un profondo equilibrio tra sportività e comfort di guida. La tecnologia del telaio, riprogettata in questa nuova versione, «garantisce massima agilità e maneggevolezza con un asse anteriore a doppio snodo all’anteriore e un’asse posteriore a cinque bracci, novità sulla roadster BMW.»

Aspetto sobrio, sportivo e compatto per gli interni della biposto con capote apribile. Sedili sportivi con poggiatesta integrati. E, novità della griglia frontale, il fascio di luce verticale.

Tre le varianti di modello, declinate in Advantage, Sport e Msport: BMW Z4 M4i, alimentata da un motore sei cilindri in linea che eroga 250 kW / 340 CV e quattro cilindri con una potenza di 190 kW / 258 CV e 145 kW / 197 CV per la BMW Z4 sDrive30i e BMW Z4 sDrive20i.

Il prezzo della BMW Z4, MessaSuStrada e comprensivo d’IVA da 42.700 euro a 65.700 euro.

www.bmw.it | @bmwitalia | #BMW

LEGGI ANCHE: Un “portavoce” storico nella storia della comunicazione

 

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

Giotto. Polittico Baroncelli 1330 ca. Tempera e oro su tavola dalla basilica di Santa Croce, cappella Baroncelli (Firenze). Fondo Edifici di Culto – Ministero dell’Interno. Su concessione della basilica di Santa Croce, Firenze / Fondo Edifici di Culto del Ministero dell’Interno / Mondadori Portfolio / Domenico Ventura / Roma. Scomparto centrale: Incoronazione della Vergine. Elementi laterali: santi e angeli musicanti. Predella: Cristo al centro con santi. Ai lati: da sinistra un santo vescovo, san Giovanni Battista, san Francesco e sant'Onofrio.

Giotto e il Trecento italiano

L’arte di Giotto rappresenta un passaggio fondamentale nella storia della rappresentazione del pensiero e della realtà nella bellezza. Il nome Giotto evoca, ovunque nel mondo, ...