Sneakers d’autore tra moda e design

Esposta in un cabinet progettato da Matteo Cibic la Limited Edition di calzature MMM - Moreschi Made by Marble. Creata per il Salone del Mobile, l’installazione ha animato le vetrine dell’omonima boutique milanese.
0

Cosa accade quando il lungo percorso dell’artigianalità di uno storico brand di calzature come Moreschi e il cammino creativo di un designer come Matteo Cibic si intersecano? Nasce una liaison straordinaria.
Era l’ottobre del 1946 quando Mario Moreschi realizzò il suo grande sogno. A Vigevano creò la sua azienda e da subito si distinse per la produzione di scarpe di alta qualità. Personaggio incredibile, con un indiscutibile buon gusto, fu direttore d’orchestra ma anche pilota di piccoli aerei. Oggi le scarpe Moreschi sono interpreti indiscusse di quel saper fare italiano che ha reso il Made in Italy sinonimo di eccellenza nel mondo.

Matteo Cibic è un designer e direttore creativo italiano noto soprattutto per saper creare oggetti con funzioni ibride e forme gioiosamente antropomorfe, per le sue collaborazioni con marchi di lusso, collezionisti e aziende hi-tech e per i grandi successi e premi ottenuti in tutto il mondo. Dunque quale miglior palcoscenico se non la Design Week milanese per puntare i riflettori su uno stiloso cabinet e una sneaker appositamente realizzata per l’occasione e prodotta in serie limitata.

Fonte d’ispirazione e comune denominatore dei due progetti sono l’India e l’atmosfera magica del Taj Mahal: l’opera di Cibic riprende le geometrie del sontuoso mausoleo conosciuto come uno dei simboli d’amore più belli al mondo, unendo i tratti caratteristici dello stile indiano a tocchi di design italiano, mentre MMM – Moreschi Made by Marble è l’estrosa sneaker dove il marmo, motivo grafico dominante della scarpa, richiama il materiale con cui sono adornate le pareti dello splendido palazzo dei Marajà.

MMM, Limited Edition di soli 50 pezzi personalizzata con un numero di serie scritto a mano sulla fodera interna, è disponibile in due differenti nuances marmoree, una per chi ama i toni caldi e l’altra per chi ama i colori più freddi.

LEGGI ANCHE: La biografia di un imprenditore sensibile

About author

Lara Mazza

Lara Mazza

Agli studi scientifici ha preferito la filosofia, la scrittura, la fotografia e poi la comunicazione. Così, a forza di parlare per lavoro e scattare per diletto, sono passati un bel mucchietto di anni. Il tempo passa, la vita corre ma la passione resta. Se su due ruote o accompagnata da un quattro zampe meglio ancora.

No comments

sandalo stile capri L Arabesque 2018

I più amati da Jackie e Diana Vreeland

In completo stile Capri il sandalo proposto da L’Arabesque, per l’estate 2018, realizzato completamente a mano con materiali naturali lavorati con tecniche che gli artigiani ...