Upcycling… e la moda contribuisce alla salvaguardia del pianeta

0
Tommy Hilfiger upcycling collection primavera estate 2018

Tommy Hilfiger conferma la sua spiccata sensibilità per l’ecosostenibilità e annuncia la nascita della prima capsule collection sostenibile per la Spring-Summer 2018 per uomo e per donna progettata utilizzando l’upcycling, il processo di trasformazione dei residui di tessuto rimasti alla fine di un ciclo produttivo stagionale. Per upcycling si intende l’utilizzo di materiali di scarto, destinati ad essere gettati, per creare nuovi oggetti dal valore maggiore del materiale originale. I vantaggi sono molti, legati principalmente al risparmio di energia e alla tutela ambientale. Perché, rispetto al riciclo, nel caso dell’upcycling, l’energia necessaria a creare un nuovo prodotto è nulla o molto bassa.

La collezione – già disponibile nei negozi Tommy Hilfiger di Parigi, Bruxelles, Milano, Firenze, Londra, Barcellona, Istanbul, Lussemburgo e su www.tommy.com – testimonia la volontà dell’azienda di accreditarsi tra coloro che promuovono attivamente uno stile di vita sostenibile e consapevole.

About author

Lara Mazza

Lara Mazza

Agli studi scientifici ha preferito la filosofia, la scrittura, la fotografia e poi la comunicazione. Così, a forza di parlare per lavoro e scattare per diletto, sono passati un bel mucchietto di anni. Il tempo passa, la vita corre ma la passione resta. Se su due ruote o accompagnata da un quattro zampe meglio ancora.

No comments

Rubner Haus. Casablanca Blockhaus. Abitazione Vedica. L’esterno della casa ad intonaco è sobriamente articolato nei volumi e si raccorda con il giardino tramite due porticati simmetrici.

Case in legno. Natura da abitare

È dal lontano 1926 che la Rubner dedica tutta la sua attenzione al legno. La segheria degli albori è oggi un’azienda credibile, e assolutamente affidabile, ...