Rigore militare, volumi importanti, asimmetrie e ispirazioni seventies

Twins Florence, marchio di cui è autrice e fashion designer Linda Calugi, si appropria dei codici d’abbigliamento maschili, gioca con i volumi e ci offre una moda androgina e d’avanguardia. Con “Vertigo Into the Mountains”, la sua collezione per l’autunno/inverno, esplora gli stati d’animo che legano l’alpinista alla natura. Tra paura e coraggio, forza degli elementi e richiamo del vuoto.
0

Vertigo Into the Mountains” è il titolo della collezione Autunno-Inverno 2018/2019 di Twins Florence. La fashion designer Linda Calugi, si è ispirata alla montagna, ai paesaggi alpini, allo “spirito” che accompagna l’alpinista che si accinge a scalare una vetta. E si spinge in questa ricerca sempre un po’ più in là, di modello in modello, rivoluzionando volumi e proporzioni.

Vertigo=vertigine” è il passaggio obbligato per raggiungere l’equilibrio: «[…] lo specchio che restituisce il proprio sé, il senso più profondo del proprio appartenere. Scavare un sentiero fra le rocce della propria anima, fare strada al proprio respiro è raggiungere il cuore.»

La nuova collezione Twins Florence «abbandona i punti di riferimento per ritrovarsi nella relazione fra donna e montagna, nello sguardo di chi affronta la vertigine e osa guardare nell’abisso per scoprire la propria anima più autentica.»

Spacchi, revers asimmetrici e oversize, rigore classico, volumi importanti, giacche maschili semplici e doppiopetto, gonne e pantaloni a vita alta, la “vertigine” che contraddistingue ogni pezzo.

Un rigore militare mixato a una follia che affonda le proprie radici negli Anni ’70. Capispalla in agnellone a pelo lungo naturale, canvas ocra idrorepellente, piumino lungo over e corto reversibile abbinati alla nappa. Giubbotti biker in vitello nero o in pelle “Nuova Zelanda” dalle superfici irregolari e materiche. Le lane utilizzate per le giacche hanno molteplici pesi: dalle più strutturate e compatte a quelle mescolate al lino. I colori sono quelli della terra, il verde, l’arancio, il bianco caldo e la vernice.

La maglieria, composta da nuove tipologie di filato (incluso il cashmere), si presenta lavorata a punto inglese e a maglia perlata, links links e volumi abbondanti e avvolgenti, in linea con le proporzioni dei capospalla. I colori: arancio, blu notte, verde oliva, bianco e grigio pietra.

Ha trovato spazio, in questa collezione Twins Florence, anche una capsule dedicata all’uomo.

www.twinsflorence.com | @twinsflorenceofficial | #twinsflorence

LEGGI ANCHE: Aria di mare

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments