Una ricetta gourmet per la Festa della Mamma

0
panzanella rivisitata antonio stramiello ricetta gourmet festa della mamma 2018

Antonio Strammiello, chef  de Il Ristorante Castello di Fighine, una stella Michelin, in provincia di Siena, per la ricorrenza del 13 maggio dedica un piatto a tutte le mamme: una rivisitazione della classica panzanella toscana. Ricetta semplice e gustosa che vi proponiamo.

Per la prepazione lo chef ha usato:
• pane sciocco raffermo, tagliato in rettangoli alti 1/2 centimetri, imbevuto con acqua di pomodoro (si ottiene frullando i pomodori, possibilmente con un giorno di anticipo, e raccogliendone l’acqua di vegetazione) e condito con olio, aceto di vino rosso, sale e pepe
• cipolle in agrodolce (cotte a fuoco lento con aceto di vino rosso, zucchero e acqua)
• peperoni cotti al forno, privati della buccia e dei semi
• sedano crudo tagliato a julienne e reso croccante in acqua e ghiaccio fino al servizio
• rapanelli crudi
• quenelle di ricotta ed erbe aromatiche, secondo il proprio gusto

Per la mise en place: basilico fresco e chips di patate viola

www.fighine.it

About author

Lara Mazza

Lara Mazza

Agli studi scientifici ha preferito la filosofia, la scrittura, la fotografia e poi la comunicazione. Così, a forza di parlare per lavoro e scattare per diletto, sono passati un bel mucchietto di anni. Il tempo passa, la vita corre ma la passione resta. Se su due ruote o accompagnata da un quattro zampe meglio ancora.

No comments

Emu | Visti al Salone 2017

Tra le novità Emu presentate allo scorso Salone del Mobile, segnaliamo la sedia regista pieghevole Ciak by Stefan Diez. La struttura è in alluminio estruso, ...