Flou | Visti al Salone del Mobile 2017

0

Si dice Flou e si pensa Natalie, il primo letto tessile progettato da Vico Magistretti nel 1978. Morbidamente imbottito, rivestito in tessuti sfoderabili, lavabili e intercambiabili, dotato di coloratissimi copripiumini che sostituiscono lenzuola e coperte è un letto che unisce al design innovativo una grande praticità: un gesto della mano ed è rifatto. Una rivoluzione in camera da letto che risponde ai desideri delle donne, sempre più impegnate sul fronte del lavoro, e che introduce la cultura del dormire*, del benessere legato al riposo.

Con lo stesso spirito pionieristico nel 2013 Flou dà vita a Natevo, prima azienda in Italia a ideare, produrre e commercializzare un’ampia gamma di arredi dotati di luce integrata. Tra le nuove proposte legate al brand la collezione Tekton, disegnata da Matteo Nunziati, si distingue per le linee organiche della poltroncina, realizzata in un unico pezzo di legno massello e il tavolo, sempre in legno, alleggerito dall’elegante stacco tra piano e gambe. Al centro, è possibile inserire Lazy Susy, un reggi vivande rialzato di cinque centimetri rispetto al piano, dotato di una luce a LED caricabile a batteria.

www.flou.it | @flouspa | #flou

*La cultura del dormire (http://www.fourexcellences.com/wordpress/blog/2015/11/18/flou-novita-2015/)

About author

Laura Perna

Laura Perna

Dopo la laurea in filosofia conseguita presso l'Università Cattolica di Milano inizia il suo percorso professionale nell'area della comunicazione: uffici- stampa, relazioni pubbliche, editoria. Il suo rapporto con la scrittura è intenso e quotidiano. FourExcellences rappresenta un "punto e a capo", una svolta. È un'idea, poi un progetto che si trasforma in realtà day by day. È una dichiarazione d'indipendenza che condivide con le sue compagne di viaggio. È lo specchio di un mondo effervescente e creativo, la voce di infinite storie.

No comments

Benedetta Tagliabue, Architetto, fondatrice e direttore dello Studio di architettura internazionale Miralles Tagliabue EMBT, con sede a Barcellona e Shanghai. Ph. Giovanni Nardi

L’architettura come missione sociale

Benedetta Tagliabue è fondatrice e direttore dello Studio di architettura internazionale Miralles Tagliabue EMBT, con sede a Barcellona e Shanghai. In occasione della Milano Design ...