Masiero | Visti al Salone 2017

0

Dal cambio generazionale del 2009, l’azienda trevigiana Masiero, ha  il proprio percorso produttivo concentrandosi sull’illuminazione decorativa d’alta gamma. In occasione del Salone del Mobile 2017, ha aggiunto al catalogo Dimore (dedicato a pezzi moderni e contemporanei per il residenziale), la collezione Sound disegnata dall’art director e designer Giovanni Battista Gianola ispirata agli strumenti musicali: gli ottoni. Un incrocio di suggestioni materiche e sensoriali.

Ho sempre trovato intrigante la nostra capacità di percepire le cose che ci circondano, attraverso l’uso di più sensi contemporaneamente”, racconta l’art director e designer fondatore dello studio Argive di Treviso. “La vista e l’udito ad esempio, la luce e il suono. Quando parliamo di design pensiamo subito alla forma estetica di un oggetto anche quando il suono che emette nella sua funzione è parte sostanziale dell’oggetto stesso”.

Tutta la collezione è in ottone e le lampade proposte a sospensione, piantana e applique.

www.masierogroup.com | @masierolights | #masiero

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole…
Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments