Slamp | Visti al Salone del Mobile 2017

0

Slamp, fondata nel 1994 da Roberto Ziliani, ci ha abituati a prodotti realizzati in materiali brevettati e innovativi, immediatamente riconoscibili. Ogni proposta coniuga la cura artigianale con la produzione industriale, avvalendosi della collaborazione di designers di fama internazionale.

Indiscussa protagonista a Euroluce Aria, nella nuova versione Gold. Un pezzo iconico progettato da Zaha Hadid, indiscussa regina dell’architettura mondiale che ha regalato all’Italia, tra gli altri, l’edificio del museo MAXXI a Roma.

Non sorprende quindi che questa lampada a sospensione sia un capolavoro di leggerezza e fluidità dove le trasparenze sposano forme armoniose. La luce a LED si irradia attraverso 50 layers di Cristalflex, metallizzati con vapori di alluminio. Una presenza “forte” che dà corpo e carattere a qualsiasi ambiente sia in area domestica, sia nella lounge di un hotel. La versione Gold e Transparent viene presentata in tre dimensioni, con un diametro di 50, 60 o 70 cm. La versione Black è maestosa, nell’unica versione di Ø 90 cm.

www.slamp.com

LEGGI ANCHE: SLAMP E MONTBLANC | ANTEPRIMA SALONE DEL MOBILE 2017

About author

Sabrina Arianna Dotti

Sabrina Arianna Dotti

Laureata alla Statale di Milano in Comunicazione ed Editoria, intraprende la strada degli uffici stampa e delle relazioni pubbliche occupandosi di design. Poi approda un po’ per scelta, un po’ per caso, nel mondo della moda. Divoratrice di film e di libri di ogni epoca e stile, scrive da sempre racconti. Tra le sue passioni: l’arredamento. Un amore “insano” e dispendioso che le sta prosciugando la carta di credito, costringendola a continue ristrutturazioni. Timida eppure decisa confessa, con leggero imbarazzo, di non capire niente di enologia, musica e sport.

No comments

TheChicFish. Lampada Latte. La superficie in alluminio è stata trattata per esaltarne il riflesso. I cavi sono personalizzabile per colore e materiale. Creazione dell'architetto Antonio Candussio (Euro 190.00).

The Chic Fish: Contemporary Vintage

La gente fa sempre così. Rimpiange il passato come se il passato equivalesse al concetto del bene e odia il presente come se il presente equivalesse al ...