Cura del corpo e dello spirito

0

Non avrei potuto sperare in una giornata migliore per parlare di benessere. Fuori piove, ormai da giorni. Esco di casa solo per assoluta necessità: sono giorni di vita monastica. La mia casa è la mia “cella”. È una solitudine-non-solitudine. Circondata, come sempre, da amore, pc, tablet, tv e telefono…
E poi, quanti luoghi ci sono nel mondo, in cui le giornate uggiose prevalgono sulle giornate assolate? Non mi lamento dopotutto, okay, vivo a Milano – nebbia, umidità e pioggia – ma è sempre Italia e… “Chist’è ‘o paese d”o sole!”

E mi basta poco per evadere da qui. Guardo lo schermo del mio portatile che mi rimanda le immagini di una sauna o un bagno turco ed è subito relax…

Starpool – azienda trentina, la sede è a Ziano di Fiemme – è stata fondata nel 1975, con l’obiettivo di “gestire tutte quelle attività riguardanti direttamente e indirettamente la cura e lo sviluppo armonico del corpo”. Specchio di questa filosofia la collezione SoulCollection, disegnata da Cristiano Mino, che si declina in SoulSauna e SoulSteam: due “cabine benessere” caratterizzate da materiali selezionati e tecnologie high tech. Entrambe possono vivere sia in residenze private sia in SPA. Il design è essenziale, un gradevole stile urban, non troppo aggressivo, decisamente contemporaneo.

Oggi è facile inserire una sauna nella propria casa e l’utilizzo è immediato, ma anticamente la Savusauna o Smokesauna funzionava in modo complesso: attraverso una sorta di camino, la legna bruciava e riscaldava le pietre laviche che riempivano la sauna di fumo; una volta raggiunta la temperatura si lasciava fuoriuscire il fumo, si ripuliva il locale dalla fuliggine e, finalmente, la sauna era pronta all’uso.

SoulSauna reinterpreta dunque la tradizionale sauna finlandese con il rivestimento delle pareti in abete nero, tono su tono, con la panca e l’uso sapiente delle luci a Led. SoulSteam unisce invece bagno di vapore doccia e cascata d’acqua in pochi metri quadri. Un ambiente caldo e accogliente segnato dalla matericità della ceramica nei toni caldi dell’avorio e dell’antracite cui si aggiungono luce e musica di sottofondo.

Tante le peculiarità di questi prodotti, ideati nel rispetto dell’ambiente e del risparmio energetico. Utilizzo di materiali naturali quali legno e vetro; assenza di collanti e sostanze tossiche; processi produttivi che riducono al minimo emissioni e consumi di acqua e di energia. E poi, l’Energy Efficient, il software che controlla e mantiene la temperatura e l’Eco Spa Technology, ideato dall’azienda per la gestione automatizzata di tutte le attrezzature, il controllo con diagnostica a distanza e l’ottimizzazione dei carichi energetici.

Un’idea di benessere a tutto tondo in perfetto equilibrio tra natura, cultura, tecnologia, etica.

www.starpool.com

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

Rebosio+Spagnulo. Food Moving Project - Foodies Challenge 2015

Food Moving: il luogo dei sapori

Foodies’ Challenge 2015 è una grande sfida culinaria – lanciata da Nicola Sardano e Expo Synergy. I grandi del design, dell’architettura, dell’arte e della moda ...