L’emozione dei colori

0

Al di là del nome, Wilson&Morris è una realtà italianissima. L’azienda, che ha sede a Forlì, al centro della Romagna, nasce nel 1969 come Prati color, producendo vernici per l’edilizia. Nel 2010, con la seconda generazione, l’impresa si rinnova, concentrandosi su un progetto di pitture decorative di alta gamma. Il marchio, in inglese, è già una dichiarazione d’intenti: ispirarsi all’universo dell’interior decoration anglosassone pur mantenendo il legame con la tradizione italiana e le proprie expertise, maturate in oltre quarant’anni di attività.

Dal 2016 il direttore creativo del brand Maurizio Prati inizia ad avvalersi della collaborazione di Simona Leoni, designer e stylist d’interni, che porterà a successivi e ulteriori cambiamenti: rinnovo del logo e ampliamento delle cartelle colore per rispondere ad ogni esigenza di stile.

Sono tre le linee prodotto, tutte con un’ampia gamma cromatica tra sfumature e finiture opache, vellutate al tatto, semicoprenti o con effetti materici: Le Pitture, con smalti e soluzioni a base acqua in diverse varianti. Emulsion Matt è una pittura a base acqua con finitura opaca e vellutata al tatto; Emulsion Eggshell è uno smalto con finitura a guscio d’uovo, opaca; Osmos pittura sempre a base acqua con finitura opaca e semicoprente. Le Calcine sono pitture a base di grassello stagionato e rinforzi acrilici, colorato con terre e ossidi naturali. Petra è un rivestimento continuo cementizio per pareti e pavimenti. Molto richiesta è la finitura Tinteggio che applicata su vecchi o nuovi intonaci di natura minerale, oltre ad ottenere colori morbidi crea un piacevole effetto estetico. La finitura Stucco è un prodotto naturale composto da grassello di calce, rinforzi acrilici e colorato con terre e ossidi naturali. La finitura di calce può dare un effetto liscio o materico.

www.wilsonmorris.it | @wilsonmorris | #wilsonmorris

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

Cerdomus, "Mexicana". Una collezione pensata per il mondo della progettazione e dell'architettura. Lo stile della pietra originaria è perfettamente riprodotto nelle delicate venature che affondano nella materia in perfetta simbiosi con la grafica di superficie. Declinato in quattro colori, cinque formati, superfici naturali e satinate.

La ceramica con il gene dell’arte

Acqua, minerali e polveri di quarzo cotti a temperature elevate. Questo è il DNA originario del prodotto ceramico. La sua malleabilità, la sua possibilità di ...