EU: WORTH Partnership Project, torna

0

Finanziato dal programma COSME dell’Unione Europea, Worth Partnership Project si propone di sostenere collaborazioni tra creativi, piccole e medie imprese (PMI) e tech firms. I settori coinvolti: designer, artisti, artigiani e persone creative, con omologhe imprese tecnologiche e produttrici per creare nuovi prodotti e realizzare idee innovative e dirompenti.
Durerà 4 anni e dovrà supportare 150 progetti di collaborazione transnazionali.

Le Call per candidarsi al Worth Partnership Project sono articolate su quattro anni, con diverse finestre. La prima Call, per generare le prime partnership, si è aperta il 18 settembre 2017 con termine il 31 dicembre 2017.
Nuove candidature potranno essere presentate negli anni successivi 2018, 2019 e 2020, fino a raggiungere 150 progetti di partnership con un coinvolgimento totale di 450 imprese (PMI e start-up).

Ogni partecipante riceverà: supporto finanziario, coaching e mentoring personalizzato, attività di networking e di supporto per facilitare le collaborazioni e far crescere il mercato.

Per saperne di più sui 34 progetti sviluppati durante il progetto pilota di WORTH, visita: www.worthproject.eu

Credits: Korina Molla, Project Coordinator

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

OLuce | Visti al Salone del Mobile 2017

Oluce fondata nel 1945 è la più longeva tra le aziende italiane d’illuminazione. Nella sua collezione troviamo alcune tra le lampade più iconiche progettate da ...