Alias | Visti al Salone del Mobile 2017

0

La collaborazione tra l’azienda Alias e Sou Fujimoto, uno dei principali progettisti di architettura contemporanea al mondo, ha dato vita a Bookchair: una libreria domestica, compatta ed essenziale, dalla quale è possibile estrarre una sedia.

La linea semplice e pulita della libreria si arricchisce della morbidezza e sinuosità della seduta che, all’occorrenza, s'”incastonata” nel mobile o diventa un arredo di casa.

Bookchair è proposta in un’unica dimensione ed è realizzata con pannelli in fibra di legno. Un unico colore, il bianco, per sottolineare l’astrattezza del pezzo, il forte legame tra il contenuto e il contenitore e tra il contenitore e l’utilizzatore.

www.alias.design.it

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

Hotel Quelle Nature Spa Resort

Un paradiso nel paradiso

Sono luoghi spettacolari. La maestosità delle montagne, il cielo terso, l’aria frizzante ti avvolgono e ti lasciano senza respiro. Sono luoghi dove la mente si ...