Zanotta. Carlo Oliverio è il nuovo general manager

0
zanotta carlo oliverio

Sono passati due anni, era il 15 febbraio 2017, quando Tecno acquisì la maggioranza di Zanotta. Giuliano Mosconi – Presidente e Ad di Tecno – la definì “un’operazione industriale, non finanziaria” che non avrebbe alterato l’identità dello storico brand dell’home design italiano ma ne avrebbe favorito le strategie di sviluppo e  di internazionalizzazione.

Carlo Oliverio da oggi è il nuovo General Manager di Zanotta. Ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nel settore home design – FontanaArte, B&B Italia e Poltrona Frau – in ambito vendite, export management e marketing aziendale.

«Siamo molto felici che Carlo sia entrato a far parte del team» dice Giuliano Mosconi. «Lavoreremo insieme con determinazione condividendo un percorso di crescita aziendale mirato a consolidare il brand e il suo core business. L’esperienza internazionale maturata da Carlo nel settore home e la sua approfondita conoscenza dei mercati esteri contribuirà a condurre l’azienda verso nuovi traguardi.»

Ricordiamo che Zanotta, con sede operativa a Nova Milanese, nel marzo 2017 ha trasformato i Caselli Daziari di Porta Garibaldi a Milano nel proprio spazio espositivo inaugurandolo con la mostra “Zanotta: Stories”, allestita su progetto della Studio Calvi Brambilla, un racconto sugli spazi e i modi di vivere contemporanei in ambito residenziale e soft contract.

www.zanotta.it | www.tecnospa.com

GUARDA: GIULIANO MOSCONI. ZANOTTA. SALONE DEL MOBILE.MILANO 2018

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments