Jacopo della Fontana. Una suite al TownHouse Duomo

Jacopo della Fontana, formazione ed educazione classica, si laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano, completando le proprie esperienze lavorative tra Londra, Francoforte e Osaka.
Fonda con Corrado Caruso, Architetto, D2U Design To Users: società di Architettura Design e Consulenza, attiva nei settori della progettazione per il retail, l’ufficio, l’ospitalità e il product design.
Jacopo della Fontana è inoltre vicepresidente di ULI Italy Land Institute, organizzazione internazionale, no profit, di ricerca e formazione, network altamente qualificato – 30.000 membri in tutto il mondo, di cui 2.000 in Europa – che interagisce con i massimi esponenti del real estate sia nel settore pubblico che privato.
D2U Design To Users ha sede a Milano, è operativa su tutto il territorio nazionale ed è stata scelta come partner italiana da Perspective Group, qualificato network internazionale di società di architettura che offre ai propri clienti servizi professionali a 360 gradi con l’ausilio di affidabili partners locali.

Jacopo della Fontana ha progettato la Suite JDF al Townhouse Duomo by Seven Stars, albergo di lusso con vista sulla Cattedrale milanese. Materiali ricercati e colori caldi, forme semplici e lineari, superfici discretamente decorate, regalano all’ambiente un’aura aristocratica, emozionante e passionale…

Vista Duomo Suite JDF«Il valore del progetto spiega Jacopo della Fontanaè quello che ciascuno di noi, come ospiti della camera, potrà ricordare del proprio soggiorno e portarsi via come una cartolina, pensando a Milano e alla suite che lo ha accolto. Questo è un valore fatto di emozioni, di memoria, di sensazioni e di benessere.»

La suite si compone di due parti.
L’anticamera, è un corridoio di accoglienza arricchito da carte decorate a mano con disegni dei parchi e monumenti di Milano (by Misha handmadewallpaper) illuminate da tanti piccoli punti luce (by Flos come tutta l’illuminazione della suite).

A6136611

L’area bagno-benessere è composta da una grande vasca free standing (by Globo come tutti i sanitari); dalla doccia che guarda con un taglio verso la finestra sul Duomo; dal piano con doppio lavabo, rubinetteria a idrogetto (by Hansgrohe) per il comfort e un uso sostenibile dell’acqua. Piccoli LED di cortesia permettono l’accesso notturno al bagno. Tutta questa zona è rivestita con una trama calda e pastosa di resina (by HDsurface). Il letto a baldacchino (by MDF Italia come tutto l’arredo), al centro della stanza, rivolto verso piazza del Duomo e protetto da un sottile velo di lino tramato, è il punto focale di tutta la stanza. Alle pareti un colore rosso intenso, caldo, passionale (by Francesca’s Paints) e una boiserie – disegno di Jacopo della Fontana – realizzata da Giovanni Fiorito, utilizzando grandi assi storiche recuperate dai lavori di riqualificazione delle parti comuni dell’hotel.

A6136607

La luce è diffusa dai LED della cornice a soffitto, da una piantana, dai pendenti sui comodini e dalle lampade sugli scrittoi. Due poltrone, alcuni pouf, uno specchio appoggiato alla parete e una comoda seduta sul balcone completano la dotazione di arredo della stanza. Il parquet di rovere e il suo disegno a spina di pesce con le bordature perimetrali riporta alla tipologia delle residenze aristocratiche milanesi.

TownHouse Duomo, si compone anche di un mix affascinante di lounge, bar, terrazza, WECC – World Expo Commissioners Club (club riservato ai Commissari e alle delegazioni Expo) e dell’esclusivo ristorante al 5° piano. Siamo a Milano in Piazza Duomo 21: l’indirizzo più esclusivo della città!

www.duomo.townhousehotels.com

 

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

Starpool. SoulCollection. SoulSteam. Design Cristiano Mino. Bagno di vapore e cascata d’acqua. Il rivestimento in ceramica, dal particolare effetto velluto, nei colori caldi dell’avorio (nell’immagine) e dell’antracite, rimanda un ambiente caldo e accogliente. Disponibile: Grey Matt (ceramica grigio antracite) e White Matt (ceramica bianco avorio per il rivestimento di panche e pareti).

Cura del corpo e dello spirito

Non avrei potuto sperare in una giornata migliore per parlare di benessere. Fuori piove, ormai da giorni. Esco di casa solo per assoluta necessità: sono ...