Karman | Visti al Salone del Mobile 2017

0

Ghebo, è una delle novità presentate da Karman – azienda marchigiana, leader nel lighting design, che ha costruito la propria identità giocando sull’ironia e la versatilità sempre con un occhio di riguardo alla tradizione e modernità – in occasione dell’ultimo Salone del Mobile.

I designer di Ghebo, chandelier e applique, Luca De BonaDario De Meo sono veneziani e ispirati dalla trama intrecciata dei canali veneziani hanno ideato questo labirinto luminescente.

Sottili bracci di metallo compongono lo scheletro al quale sono accoppiati moduli della stessa forma, in vetro di Murano, con rosette sulle giunzioni e bobeches in cristallo di Boemia. Le parti metalliche non accoppiate hanno dettagli quali viti, fori e bulloni. Un tubo perforato sostituisce il classico rosone dal quale filtra la luce. Ulteriore elemento di decoro il cavo elettrico che attraversa il modulo nella parte centrale.
La tradizione della metà del ‘700 veneziano che incontra il nostro quotidiano.

www.karmanitalia.it

LEGGI ANCHE: LUCE.ANIMA DELLE COSE

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments