Artemide. Visti al Fuorisalone 2018

0
artemide-visti-al-fuorisalone-2018-milano

Bjarke Ingels, danese, quarantenne è tra gli architetti più noti della sua generazione. Una riconoscibilità a livello internazionale che gli viene, forse, dal suo approccio ludico al progetto. Ricordiamo qui: il VM Houses, Ørestad a Copenhagen, progettato con Julien De Smedt (due grandi edifici a forma di V e M); il Bjerget-Mountain Dwellings, a Ørestad, Copenhagen (un complesso di appartamenti che scalano il tetto inclinato in diagonale di un garage creando una “montagna” artificiale); il Padiglione danese all’Expo di Shanghai del 2010 (una struttura dalla forma di doppia spirale con percorsi pedonali e ciclabili ispirata a Escher).

Il progetto per Artemide di BIG (nome dello Studio e divertente acronimo del nome del suo fondatore) Alphabet of Light System – visto nuovamente al Fuorisalone 2018 nello show room milanese dell’azienda in Corso Monforte – è un linguaggio di luce che continua a crescere con nuovi elementi curvi per svilupparsi con sempre più libertà negli spazi. Due elementi lineari di diverse lunghezze e due circolari si affiancano al sistema di lettere, numeri e simboli. L’elemento circolare, disponibile in due diametri, si scompone in moduli che consentono di unire gli elementi lineari secondo differenti angoli disegnando geometrie di volta in volta differenti, definendo sospensioni che entrano nello spazio seguendone l’architettura. È una presenza minima che racchiude un’altissima innovazione optoelettronica e meccanica brevettata. Il sistema è controllabile tramite Artemide App per creare libertà non solo nel disegno delle geometrie ma anche nella definizione di performance dinamiche, programmabili o modificabili in real time.

Configuratore
Alphabet of Light System Configurator è un utile strumento per semplificare la progettazione della propria configurazione spaziale. Importando la pianta dello spazio si può poi disegnare semplicemente il sistema desiderato ricostruendolo con un intuitivo drag and drop dei diversi moduli a disposizione. Una volta completato, il disegno viene inviato al Custom Service Artemide, il quale provvederà a formulare l’offerta completa di tutti gli accessori necessari.

www.artemide.com | www.salonemilano.it | #Salone2018 | #iSaloni | #Artemide | #Artemide_Lighting

LEGGI ANCHE: Fuorisalone 2018

About author

Laura Perna

Laura Perna

Dopo la laurea in filosofia conseguita presso l'Università Cattolica di Milano inizia il suo percorso professionale nell'area della comunicazione: uffici- stampa, relazioni pubbliche, editoria. Il suo rapporto con la scrittura è intenso e quotidiano. FourExcellences rappresenta un "punto e a capo", una svolta. È un'idea, poi un progetto che si trasforma in realtà day by day. È una dichiarazione d'indipendenza che condivide con le sue compagne di viaggio. È lo specchio di un mondo effervescente e creativo, la voce di infinite storie.

No comments