#spiritotricolore2021

0
Ramazzotti con #spiritotricolore tutela le aree verdi del FAI

È partita ad inizio maggio e si concluderà a giugno la seconda edizione di #spiritotricolore l’iniziativa sociale di Ramazzotti che ha preso vita nel 2020 con l’obiettivo di sostenere l’Italia in un periodo così particolare della nostra storia.

#spiritotricolore. L’obiettivo

Tra maggio e giugno quindi Ramazzotti, con #spiritotricolore, vuole aiutare l’ambiente destinando, parte del ricavato delle vendite di Amaro Ramazzotti, Menta Ramazzotti e Sambuca Ramazzotti, al FAI per la tutela delle aree verdi, di loro competenza, sul territorio nazionale.

Alle bottiglie promozionate è stato posizionato, al collo della bottiglia, un collarino dedicato a #spiritotricolore.

Il 2 giugno 2021, Festa della Repubblica, è stata designata come data simbolo dell’iniziativa #spiritotricolore.

Il progetto è stato così commentato da Joao Rozario, Chief Marketing Officer Southern Europe di Pernod Ricard: «Ramazzotti ha una storia tutta italiana e una passione di lunga data per il Belpaese e i suoi abitanti. #spiritotricolore è nato nel 2020 da questa riflessione, come gesto di generosità, solidarietà e amore per il nostro Paese: dopo aver donato igienizzante a enti benefici italiani lo scorso novembre, per questa edizione abbiamo individuato nel FAI – Fondo Ambiente Italiano il Partner ideale per continuare a dare il nostro messaggio di ottimismo e ripartenza. Il grande amore per l’Italia è il fil rouge di #spiritotricolore e il FAI ne ha fatto la sua mission primaria. La seconda edizione del progetto, in coerenza con i valori di Ramazzotti di autenticità, sostenibilità e condivisione, è volta a contribuire alla cura delle aree verdi dei luoghi tutelati.»

Vi raccomandiamo di bere moderatamente, sempre e comunque.

 

LEGGI ANCHE: CUCINA / BEVERAGE

 

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

MarVles la capsule di borse firmata Patricia Urquiola

Architetture da passeggio

Giochi di intarsi in pelle e marmo per la capsule di borse MarVles firmata da Patricia Urquiola. È un progetto multidisciplinare messo a punto con ...