Il ritratto di una food company

0

Fondata nel 1957 da Bernardo Caprotti, con oltre 5 milioni di clienti fidelizzati, Esselunga è una delle principali catene italiane della grande distribuzione. L’apertura a Milano del primo supermercato made in Italy fu un’autentica rivoluzione. Dal 14 settembre 2019 la food company – che nel corso degli anni è diventata anche “autrice” di prodotti eccellenti – si racconta su tutti i Canali TV italiani, con la prima campagna istituzionale “Più la conosci, più t’innamori”.

Esselunga – leader della grande distribuzione organizzata – è parte della mia infanzia. Stiamo parlando degli anni ‘70/’80 e “la spesa all’Esselunga” oltre a rappresentare uno degli appuntamenti famigliari del fine settimana, era un vero e proprio rito. Il rito della spesa, “il grosso” di tutta la settimana che mia madre cercava di organizzare dettagliatamente e con ordine – per evitare sprechi – con un marito e tre figli al seguito…

Da allora, mentre noi siamo diventati adulti, Esselunga è cresciuta trasformandosi in un’eccellente food company unendo l’innovazione alla tradizione. Da “semplice” distributore a produttore diretto. Una particolarità che forse non era nota a molti, tanto che dal 14 settembre scorso è stata lanciata in tutta Italia, su tutti i Canali TV, la prima campagna istituzionale “Più la conosci, più t’innamori”.

Le prime linee di pasta fresca e prodotti da forno risalgono ai primi anni ’60. Oggi l’attività si è ampliata, spalmandosi tra gli stabilimenti di Pioltello con la gastronomia e la pasticceria, di Parma con la pasta fresca e i prodotti da forno e di Biandrate con la lavorazione del pesce. Inoltre, in collaborazione con il ristorante stellato Da Vittorio dei Fratelli Cerea, da un paio di anni è stato inaugurato un laboratorio artigianale di altissima pasticceria – a marchio Elisenda.

«Prima di arrivare qui – sostiene Sami Kahale, Direttore Generale – ho sempre pensato a Esselunga come a una catena leader e di riferimento della grande distribuzione italiana ma, una volta in azienda, ho scoperto con entusiasmo un grande patrimonio di eccellenze produttive che andava assolutamente valorizzato. Il nostro è un impegno quotidiano che vede al centro il cliente, le sue esigenze e la ricerca della massima qualità. La nuova campagna descrive proprio questo e, attraverso i gesti delle nostre persone e la straordinaria qualità delle materie prime, svela una storia che solo Esselunga può raccontare.»

La campagna, “Più la conosci, più t’innamori”, è della storica agenzia Armando Testa. Le scene dello spot si sono articolate tra il superstore di Vimercate, le colline della Toscana e la Val Tidone. Mentre per l’occasione a Milano è stata ricostruita la facciata esattamente come nel 1957, anno d’apertura del primo supermercato.  “Che cosa c’è” di Gino Paoli è la colonna sonora rivisitata in chiave moderna. La “S”, il comune denominatore del racconto. Per le riprese, affiancati ad attori professionisti, i dipendenti dell’azienda che hanno impersonato “se stessi” durante la selezione degli ingredienti e la loro lavorazione trasferendo allo spettatore l’autenticità delle eccellenze “made in Esselunga”.

www.esselunga.it | @esselunga

LEGGI ANCHE: MILANO-SHANGHAI. IL LIFESTYLE ITALIANO NELLA MANHATTAN D’ORIENTE

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

slamp aria by zaha hadid

Slamp. Visti al Salone del Mobile 2017

Slamp, fondata nel 1994 da Roberto Ziliani, ci ha abituati a prodotti realizzati in materiali brevettati e innovativi, immediatamente riconoscibili. Ogni proposta coniuga la cura ...