Italiani a tavola…

0

Siamo veramente agli sgoccioli: il giorno di Natale è alle porte. Sarà una giornata, probabilmente per molti di noi, diversa. I motivi li conosciamo ed è inutile riproporli, una ragione in più per coccolarci e coccolare i nostri cari, e nulla come cibo e vino possono fare la differenza, con la nostra selezione di prodotti da degustare e da regalare.

Godetevi la gallery di prelibatezze tutte italiane. Un omaggio al nostro Bel Paese…

Brindisi o pasteggio con Altemasi Riserva Graal 2013, elegante spumante classico Riserva Millesimato un fiore all’occhiello di Cavit che lo produce solo con uve delle grandi annate. Da abbinare al pesce arrosto, alle carni bianche, ai formaggi e alla pasta ripiena. Note di mela e agrumi accompagnate da sentori minerali di frutta candita e pasticceria. Maggiori dettagli nella didascalia.

Super gustosa e golosa la Damiano Christmas Box della siciliana Damiano Organic famosa per la produzione della frutta secca che trasforma in deliziose creme spalmabili in un mix di mandorle, nocciole e cioccolato. La box contiene quattro confezioni di My Choco, le creme spalmabili Chocobella e Chocobella Noir e Pistachou il pesto di pistacchi.

Della Tenuta Caparzo un vino importante, una bottiglia di Brunello di Montalcino Caparzo 2015 che, per festeggiare i cinquant’anni della tenuta, si veste di un’etichetta disegnata da Elisabetta Gnudi Angelini, la produttrice. Colore rosso rubino tendente al granato e intensi sentori di frutti di bosco.

Il sodalizio tra Hausbrandt e il Maestro Pasticcere Iginio Massari quest’anno ha “dato alla luce” il Panettone al Cioccolato Bianco e Caffè, il Panettone Glassato e il Panettone Specialità Delice, ricette deliziose dal sapore unico. Le confezioni sono eleganti e colorate un abito perfetto per le feste.

Il Librottiglia è la proposta più dolce e più poetica di questo Natale. Dolce perché si tratta di una bottiglia di passito dell’azienda friulana Di Lenardo e dell’etichetta, posta sulla bottiglia, che riporta una selezione di poesie tratte dal libro “notte Una.a.Una” scritte dalla brasiliana Michele Navarro, edito da Lamparina Luminosa.

E per chi in questo periodo dell’anno, ma non solo, ha l’esigenza di spedire una bottiglia estremamente pregiata o qualsiasi altro oggetto di valore entra in gioco il servizio MBE SafeValue che ne protegge fino a destinazione il valore. Un esclusivo servizio all-in-one che prevede l’imballaggio, la spedizione e la copertura del valore dell’oggetto e il rimborso completo in caso di perdita o danneggiamento.

La Grappa Riserva Monteverro è toscana ed è ottenuta dalle vinacce di uve Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Di colore oro dai riflessi ambrati, al naso ci arrivano note di sottobosco, nocciolo di ciliegia, chiodi di garofano, tarte tatin, un tocco di vaniglia e panettone. Mentre al palato sfumature aromatiche supportate da note di frutta candita, cannella e mandorla amara. Che ne pensate? Vale la pena degustarla?

Non so voi ma per noi la birra, di qualsiasi colore e tipo, rientra nei beverage perfetti per tutte le stagioni. Ed ecco da OV Birrificio L’Orso Verde di Busto Arsizio la birra Gryla – una strega cattiva nella tradizione islandese che nelle vesti di un gigantesco Troll cerca bambini cattivi da rapire e mangiare – dalla tonalità scura e impenetrabile così come la bottiglia che la contiene. A bassa fermentazione al naso sprigiona profumi di mandorla, frutti di bosco, caramello e mou che al palato evolvono in note speziate di pan di zenzero.

In Porta Venezia a Milano festeggia il primo anno di attività RøstA Casa. Menù Take Away e Delivery messo a punto dalla cuoca Lucia Gaspari con tagli poveri di carne, verdure e legumi. Piatti semplici, saporiti e confortevoli per soddisfare e ingolosire tutti i palati.

Pop, colorata e con un pattern unico, vi raccontiamo la bottiglia IceBlack progettata per lo spumante 958 Santero. Vincitrice dell’edizione 2018 del concorso indetto da Verallia Italia (espertinella progettazione, produzione e riciclaggio di imballaggi in vetro) in collaborazione con il corso di Design Industriale del Politecnico di Milano-Scuola di Design, vinto dalle giovani designer Lucia Gualdi e Francesca Inzani, Ice Black è diventata la bottiglia iconica di “Club” la gamma premium della maison vitivinicola piemontese Santero. Forma fluida e slanciata la bocca è adatta ad ospitare il tappo “a fungo” personalizzato da Santero.

Per gli amanti del cioccolato arriva in soccorso Solbiati Cioccolato, gli “architetti del cioccolato”. L’anima del laboratorio è Simona Solbiati che commenta così la sua mission: «Non avrei mai pensato che i miei studi mi avrebbero aiutato a creare dolci ma anche quando si lavora il cioccolato bisogna confrontarsi con forma, volume, composizione, proporzioni, colori e texture in modo corretto. La giusta combinazione di tutti questi fattori mi permette di dar vita a creazioni ben equilibrate”. attraverso le sue mani prendono forma».

L’Acetaia di Canossa di Venturini Baldini è una fucina di prodotti esclusivi e dal gusto ricercato, tra aceti balsamici invecchiati in botti di varie essenze e la versione tradizionale di questo condimento in quattro declinazioni: Bianca, Nera, Rosé e Mela e Tartufo. Vere e proprie chicche gourmet da regalare o da tenersi piacevolmente in casa per “ogni evenienza”.

 

LEGGI ANCHE: CUCINA / CIBO E DINTORNI

 

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments