Cook&Connect. La cucina in rete

Sarà che EXPO è appena iniziato. Sarà che la professione dello Chef è un nuovo Status sociale. Sarà che appena si accende la televisione qualcuno sta cucinando…e quando si parla di cibo, di accessori per la cucina o di siti di ricette la mia mente si annebbia…amo mangiare! E il progetto che andrò a raccontare ha messo insieme design, tecnologia e voglia di sperimentare.

La storia di Officinanove inizia nel 2009. Toscana. Fabbrica di acciaio, fornitrice della Piaggio con l’intramontabile Vespa. L’officina numero nove, dov’è stata costruita la prima Vespa è stata la fonte di ispirazione per dare il nome al brand. Competenze tecnologiche di progettazione e di lavorazione del metallo, unite ad una genuina passione per l’innovazione sono state il lancio per avviare un proprio marchio indipendente, dedicato all’arredamento e all’oggettistica.
Grande visibilità mediatica ha portato il brand Officinanove ad essere acquistato nel dicembre 2012 da Onfactory srl, con sede a Genova. Oggi sono un noto brand di design in continua crescita.

Cooking Box, della collezione Cook&Connect. Sostegno in legno per smartphones e tablets. Disegnato da Studio Lievito e realizzato da Officinanove.

Cooking Box, della collezione Cook&Connect. Sostegno in legno per smartphones e tablets. Disegnato da Studio Lievito e realizzato da Officinanove.

Cook&Connect – la rete dei cuochi e della cucina 4.0 – è la loro ultima realizzazione. Disegnata da Studio Lievito si avvale della collaborazione di Giallozafferano.it. – il sito web di ricette più famoso d’Italia che, per l’occasione, ne mette a disposizione, dal proprio archivio, oltre 2000, facendosi garante del progetto.

La collezione Cook&Connect, con il primo nato Cut&Connect: tagliere in legno composto da quattro moduli dedicati a differenti alimenti – mette in relazione, il cibo e la passione del cucinare con la tecnologia.

Il Qrcode è la componente tecnologica: basterà inquadrare una delle grafiche con un dispositivo mobile – smartphone o tablet – per avere all’istante, da Giallozafferano.it, un suggerimento culinario. La parte veramente ludica, è che ogni volta che si interrogherà il Qrcode, la ricetta proposta sarà sempre differente. Un invito a variare il proprio menù! Perché nell’animo siamo tutti un po’ Chef…

 

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

Crassevig. Aura – design Mario Ferrarini - famiglia di sedute imbottite. Vero nucleo della collezione il comfort della seduta e dello schienale imbottiti

Sulla via delle betulle

Crassevig è a San Vito al Torre, Udine, Friuli Venezia Giulia. Il testo che segue, l’ho copiato pari pari dal loro sito. Mi piace molto perché racconta ...