Piante: un antidoto allo stress

0
manomano.it e 5 piante antistress

La cura e la presenza delle piante in terrazza, in casa o in ufficio possono contribuire a migliorare l’umore e l’ambiente nel quale viviamo ogni giorno. È una terapia antistress semplice ed economica che può mitigare numerosi malesseri… la “sindrome da rientro” dopo una lunga vacanza, l’invadenza di un collega troppo chiacchierone, le richieste “impossibili” di un cliente che non possiamo perdere.
Creature sensibili, le piante risponderanno alle nostre attenzioni aiutandoci a ritrovare uno stato di benessere e di serenità.

La piattaforma francese di eCommerce di fai da te e giardinaggio www.ManoMano.it – la più importante in Europa – ha selezionato cinque piante utili. Eccone di seguito una breve descrizione.

Spatifillo noto come giglio della pace, è una toccasana per la psiche ed una delle poche piante in grado di assorbire particelle inquinanti nell’aria. È una perfetta regolatrice di umidità, particolarità che consente l’eliminazione delle particelle di polveri, riducendo il rischio delle malattie di stagione. Il giglio della pace va collocata alla luce, ma lontana dai raggi diretti del sole, e annaffiata spesso e abbondantemente.

Il bambù della fortuna è noto come lucky bambù. Non è un vero bambù, i rametti che danno forma al tronco sono in realtà presi dalla dracaena sanderiana, una pianta originaria del Camerun. Nell’arte del Feng Shui questa pianta porta la felicità perché simboleggia tutti e cinque gli elementi che ne compongono la dottrina: il legno, l’acqua, la terra, il fuoco e il metallo.

Appartenente alla famiglia delle oleaceae, il gelsomino è un fiore ormai largamente diffuso in Europa. Il suo odore è tra i più conosciuti al mondo e, oltre ai numerosi effetti benefici degli olî, il suo profumo aiuta ad alleviare le menti stressate, a dare energia positiva e a favorire le relazioni interpersonali. Ideale in ufficio…

Il rosmarino, utilizzato soprattutto in cucina come pianta aromatica, è un ottimo antidoto allo stress e al benessere fisico e mentale. Purifica l’aria da benzene e monossido di carbonio e il suo profumo può migliorare l’umore, riducendo insonnia e affaticamento.

L’orchidea è un “ever green” tra le piante da appartamento e tra i fiori più eleganti e ricercati al mondo. Il Feng Shui ci insegna che l’orchidea dona vitalità agli ambienti alleggerendo la mente di chi li abita. È un fiore che rilascia ossigeno soprattutto nelle ore notturne, si consiglia quindi di posizionarla anche in camera da letto.

LEGGI ANCHE: IL PROFUMO DEL BUCATO ASCIUGATO ALL’APERTO

About author

Laura Perna

Laura Perna

Dopo la laurea in filosofia conseguita presso l'Università Cattolica di Milano inizia il suo percorso professionale nell'area della comunicazione: uffici- stampa, relazioni pubbliche, editoria. Il suo rapporto con la scrittura è intenso e quotidiano. FourExcellences rappresenta un "punto e a capo", una svolta. È un'idea, poi un progetto che si trasforma in realtà day by day. È una dichiarazione d'indipendenza che condivide con le sue compagne di viaggio. È lo specchio di un mondo effervescente e creativo, la voce di infinite storie.

No comments