Lasvit. Anteprime Euroluce. Salone del Mobile.Milano 2019

0
lasvit euroluce 2019

Il laboratorio di idee Lasvit, fondato da Leon Jakimi, è fucina di ingegnosi maestri vetrai. È la lavorazione del vetro, declinata in creazioni di sofisticate installazioni luminose, di collezioni di luci e di complementi in vetro soffiato dal design unico, che ha portato l’azienda ad essere conosciuta in tutto il mondo e a vincere il Milano Design Award, il premio che celebra la migliore installazione al Fuorisalone.

Oltre a quattro installazioni/esperimenti dal tema “The Theory of Light” allo stand Lasvit ad Euroluce, Salone Internazionale dell’Illuminazione scopriremo la Crystal Rock Raw (nell’immagine) del designer israeliano Arik Levy. La riedizione della collezione Crystal Rock declinata in lampade da soffitto e vasi. La nuova versione di Arik Levy ha preso spunto dalla criptonite, dando forma ad una vera e propria pietra di vetro. Si è giocato sulle finiture, sull’effetto materico e sulle sensazioni visive e tattili del materiale. «Il risultato è una linea di elementi caratterizzati da una superficie apparentemente grezza, ma che allo stesso tempo riflette la bellezza del vetro, come se Levy fosse riuscito a racchiudere in una forma l’essenza di una stella cadente e l’incanto della materia cosmica».

Sfarzo barocco nella collezione Neverending Glory. Lampadari di ispirazione classica rivisitati in chiave moderna. La collezione nata nel 2013 ha celebrato l’artigianalità e l’abilità della Lasvit nel forgiare il vetro soffiato lavorando su grandi dimensioni, con precisione e maestria, grazie all’impiego di stampi in legno fuori misura. Con l’edizione di quest’anno ad opera dei designer cechi Jan Plecháč e Henry Wielgus, le dimensioni dei pezzi sono più contenute, una soluzione perfetta per gli ambienti domestici. E così si raccontano: «L’idea della collezione Neverending Glory ci è venuta quando ci siamo resi conto di quanti meravigliosi lampadari in cristallo ci fossero e che sarebbe stato bello rivisitarne il design per una rilettura capace di adattarsi negli spazi di vita e di lavoro contemporanei.»

Lasvit, è la fusione delle parole ceche “Amore” (LÁska) e “Luce” (SVIT): una dichiarazione d’intenti che si traduce in un’attività di continua ricerca e sperimentazione.

www.lasvit.com | @lasvitdesign | #LasvitDesign #LasvitCollections | #FEsalone2019

LEGGI ANCHE: iSALONI

 

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

FASHION//Designer: R&D Bertolotto. Stile moderno, le porte realizzate con laccature lisce a poro aperto spazzolato che evidenziano le venature del vero legno

Porte come quadri d’autore

Nel corso degli anni, nel mio peregrinare di casa in casa, al seguito degli altalenanti umori di fotografi e architetti d’interni, mi è spesso capitato ...