Nardi. Anteprime Salone del Mobile.Milano 2019

0
nardi sgabello net stool 2019

Lo sgabello Net Stool è la novità che Nardi presenta al prossimo Salone del Mobile.Milano. Un pezzo che va ad arricchire ulteriormente la collezione Net, formata dalla sedia Net, dalla poltroncina Net Relax (selezionata dall’ADI Design Index 2017 e da Reddot 2018), dalla panchina Net Bench e dal tavolino Net Table.

Disegnato dall’architetto Raffaello Galiotto, designer di punta dall’azienda vicentina, lo sgabello, come tutta la serie Net, è in resina fiberglass proposta in sei colori mat – bianco, antracite, senape, corallo, salice e tortora – e con una superficie a fori quadrati, disegno che “seduce e ispira alla leggerezza” e che contraddistingue tutta la collezione.
Disponibile in due altezze, Net Stool è perfetto anche in casa: sgabello in cucina a supporto di isole o banconi o a completamento di banconi bar.

Ci teniamo a ricordare che Nardi, nella progettazione e realizzazione di arredi per esterni in resina, basa la propria filosofia aziendale nel rispetto dell’ambiente declinato nella totale riciclabilità dei prodotti, nel riutilizzo degli scarti di produzione e nella continua ricerca per ridurre l’impatto aziendale. Ed è tutto made in Italy

www.nardioutdoor.com | @nardioutdoor |#Nardioutdoor | www.salonemilano.it | @isaloniofficial | #FEsalone2019

GUARDA L’INTERVISTA: RAFFAELLO GALIOTTO. NARDI, SALONE DEL MOBILE.MILANO 2018

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

Le Baccanti

LE BACCANTI da Euripide Regia di Daniele Salvo Con Daniele Salvo (Dioniso), Manuela Kustermann (Agave), Paolo Bessegato (Cadmo), Paolo Lorimer (Tiresia), Diego Facciotti (Penteo), Simone ...