Il ritorno di due icone anni ’80

0

Chi si ricorda di Best Company con le sue tipiche stampe diventate il simbolo dei paninari? Tutti. Chi si ricorda di Oliviero Toscani e del suo genio creativo? E le sue campagne per Valentino, Chanel, Fiorucci e Benetton? Tutti.

Bene… queste due icone della moda, hanno dato vita ad una delle più belle campagne pubblicitarie degli ultimi anni.

Best company nacque negli anni ’70, da una idea del designer Olmes Carretti che puntò a portare sul mercato italiano il capo americano iconico per eccellenza: la felpa, divenuta ben presto il “manifesto” di una generazione. All’inizio la produzione fu pensata solo per l’uomo ma, nel giro di pochi anni, sull’onda del suo grande successo, si passò al prêt-à-porter donna, bambino, fino al mondo dell’accessorio che comprendeva non solo calzature e borse ma anche diari, quaderni e infine pro fumi. Cosa rese il brand così famoso? Le sue “grafiche parlanti” che, per l’epoca, furono del tutto innovative, non solo per lo stile, ma soprattutto per la forza di aggregazione che crearono, unica per quel periodo storico.

Parte proprio da qui il rilancio di Best Company ad opera di Falis 2014. Fedele al DNA del brand, la new company genovese ha scelto un’altra icona che della comunicazione sociale ne ha fatto la sua più grande espressione artistica, Oliviero Toscani. Nasce così la campagna “Forever Young” nella quale Best Company e il celebre fotografo, in posa con il figlio Rocco e i due nipoti, si mostrano nell’interezza del loro percorso generazionale.

La collezione autunno-inverno rappresenta dunque un ulteriore step nella naturale evoluzione del marchio dove è evidente la forte volontà di innovazione nel rispetto della coerenza e della determinazione che lo hanno sempre contraddistinto. Dalla forte impronta sportwear, questa prima capsule collection propone per l’uomo un piumino ultralight nelle colorazioni indigo e nero, una giacca con cappuccio nella colorazione grey e un trench jacket nella colorazione marine, capo principe della sezione maschile. Per la donna, invece, il focus è sul trench scomponibile nella colorazione grey e sul giubbino in piuma nelle tre colorazioni pink, light blue e black.
Ed è solo l’inizio!

www.bestcompany1982.it | @bestcompany1982 | #BestCompany

LEGGI ANCHE: STILE ED ECONOMIA CIRCOLARE

About author

Lara Mazza

Lara Mazza

Agli studi scientifici ha preferito la filosofia, la scrittura, la fotografia e poi la comunicazione. Così, a forza di parlare per lavoro e scattare per diletto, sono passati un bel mucchietto di anni. Il tempo passa, la vita corre ma la passione resta. Se su due ruote o accompagnata da un quattro zampe meglio ancora.

No comments