Correre come respirare

Correre è molto utile. È un bene per le gambe e i piedi. È anche molto buona per la terra. La fa sentire necessaria. (Charles M. Schulz, fumettista statunitense)

Amo correre. È ormai una necessità. Come respirare o bere un sorso d’acqua. La corsa mi apre la mente, mi aiuta a fare chiarezza… è un’alternativa alla meditazione…

Per le appassionate del trail running – specialità della corsa a piedi su sentieri con fondi di asfalto limitati – l’azienda statunitense Columbia ha messo a punto, con la collezione Fall/Winter 2015, una serie di novità che soddisferanno tutte le esigenze e la qualità di ogni singola performance.

Si parte, appunto, dalla Performance Layer di Columbia: una seconda pelle. I puntini di Omni-Heat® thermal reflective mantengono il corpo caldo e asciutto, soprattutto nei punti che necessitano più calore e Omni-Wick® per permettere alla pelle di respirare. Il tessuto è elastico e scivola perfettamente sotto gli altri strati, consentendo la totale libertà di movimento.

La giacca impermeabile e traspirante Columbia Rainstormer, affronta i climi più umidi e le attività più dinamiche, grazie alla tecnologia Omni-Tech® con cuciture termosaldate, per permettere la traspirazione del sudore mantenendosi asciutti sia all’esterno che all’interno.

La caratteristica delle scarpe Ventfreak Outdry sono i fori nell’intersuola che permettono traspirabilità mantenendo la totale impermeabilità. Le suole sono state studiate per garantire la massima trazione.

www.columbiasportswear.it

LEGGI ANCHE: A PROPOSITO DI HELLY HANSEN

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

Emu | Visti al Salone 2017

Tra le novità Emu presentate allo scorso Salone del Mobile, segnaliamo la sedia regista pieghevole Ciak by Stefan Diez. La struttura è in alluminio estruso, ...