YogaFestival 2021

0
YogaFestival 2021 all'Arena Civica di Milano il 21 giugno

Lunedì 21 giugno 2021 l’Arena Civica di Milano sarà teatro dell’evento YogaFestival – in occasione della Giornata Mondiale dello Yoga -, una realtà tutta italiana, che celebra corpo e mente e che, cadendo proprio il giorno del solstizio d’estate, vuole rappresentare una vera e propria rinascita.

Un’intera giornata dedicata a lezioni di yoga e meditazione. Main sponsor non poteva che essere Freddy, brand fortemente legato al mondo dello sport e del benessere che farà dono, a tutti i partecipanti dello YogaFestival, di una t-shirt logata e di uno speciale coupon sconto spendibile sul sito www.freddy.com.

IL PROGRAMMA

Ore 18.00 | 18.30 – Common Yoga Protocol – Una classe di yoga tradizionale secondo le direttive del Governo indiano e proposta dal Consolato dell’India a Milano. in collaborazione con il Gitananda Ashram.

Ore 18.30 | 19.00 – Mantra Singing – I mantra sono la via indicata dai grandi Maestri per entrare nel Cuore dello Yoga. Con Nitya e Ninad, tra i più conosciuti interpreti di mantra e kirtan in Italia, creeremo l’energia necessaria a “entrare” nella pratica con la giusta attitudine e predisposizione con in brani dal loro ultimo disco DEVOTION.

Ore 19.00 | 20.30 – La grande lezione di yoga ha inizio – Conduce la pratica Dario Calvaruso insegnante di profondissima preparazione, che pochi conoscono in Italia ma con un larghissimo seguito all’estero (la bio qui sotto). Sarà la prima volta per lui a un evento in Italia e per noi l’occasione di conoscere una pratica antica e moderna al tempo stesso: potremo accoglierlo con tutto il calore e la passione per lo yoga che la nostra comunità di yogini è capace di esprimere.

Ore 21.00 – Saluti e arrivederci. Alla fine dell’evento usciremo senza assembrarci, dandoci appuntamento all’anno prossimo!

La partecipazione è gratuita, e per iscriversi basta registrarsi sul sito www.yogafestival.it.

 

LEGGI: TAG / FREDDY

 

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments

Zava Luce Flamenco e Nefertari

Idee luminose

Tempo di novità per la trevigiana Zava che accende i riflettori su due recenti progetti: Flamenco di Meneghello Paoletti e Nefertari di Lorenzo Palmeri. Flamenco ...