Gli occhiali, interpretati da Giuseppe Buccinnà

0
FT-LAB la capsule di Giuseppe Buccinnà e Fabbrica Torino

La capsule FT-LAB//Giuseppe Buccinnà nasce dall’incontro tra il laboratorio creativo di Fabbrica Torino – azienda artigianale che produce occhiali dal 1922 – e il giovane fashion designer. Un legame “chimico”, come amano definirlo i due protagonisti, perché ogni singolo telaio è realizzato con lastre di acetato made in Italy che definiscono la materia prima con cui è plasmato l’occhiale. Alle geometrie, di ispirazione artistica e architettonica, Giuseppe Buccinnà ha aggiunto tessuti e metalli regalando ad ogni pezzo l’allure di una piccola opera d’arte da indossare.

FT-LAB è il nuovo progetto scaturito dalla visione di Alessandro Monticone, CEO dell’azienda torinese, dove, da un lato, sperimentazione e contaminazione fanno da fulcro ad una nuova espressione artistica e, dall’altro, know-how e artigianalità vengono messi al servizio della visione contemporanea e futuristica di artisti, designer e stilisti per la creazione di prodotti di alta gamma in edizione limitata, in co-branding. Come GB01Sveva, primo modello che anticipa una capsule di 6 paia di occhiali, realizzati da blocchi di acetato italiano fresati dal pieno e rifiniti interamente a mano, come nelle migliori tradizioni artigianali del nostro paese.

LEGGI ANCHE: MODA/ACCESSORI

About author

Lara Mazza

Lara Mazza

Agli studi scientifici ha preferito la filosofia, la scrittura, la fotografia e poi la comunicazione. Così, a forza di parlare per lavoro e scattare per diletto, sono passati un bel mucchietto di anni. Il tempo passa, la vita corre ma la passione resta. Se su due ruote o accompagnata da un quattro zampe meglio ancora.

No comments