Uno scarpone italiano sul K2

0
Phantom 8000 HD di Scarpa conquista la cima del K2

Alle 17.00 (ora del Pakistan) del 16 gennaio 2021 Nirmal Purja […] e i suoi nove compagni di cordata hanno piantato la piccozza nella calotta sommitale della seconda montagna più alta del mondo e considerata la più difficile da conquistare” (fonte ansa.it  )

Nirmal “Nims” Purja insieme ad un team di alpinisti nepalesi ha conquistato la cima del K2 per la prima volta nella stagione invernale. Un successo frutto di un vero e proprio lavoro di squadra.

Impresa che Nirmal Purja ha così commentato: «Sono onorato di poter dire che come squadra abbiamo scalato il maestoso K2 in condizioni invernali estreme. Abbiamo deciso di rendere possibile l’impossibile e siamo onorati di condividere questo momento, non solo con la comunità di arrampicatori nepalesi, ma con le comunità di tutto il mondo. Madre natura ha sempre cose più grandi da dire ed è incredibile raggiungere la vetta ed essere testimoni della pura forza delle sue estremità. Siamo orgogliosi di essere stati parte della storia per l’umanità e di mostrare che la collaborazione, il lavoro di squadra e un atteggiamento mentale positivo possono spingere i limiti di quello che sentiamo potrebbe essere possibile. Grazie per il supporto che abbiamo ricevuto da persone in tutto il mondo, ci ha dato fuoco nel petto per rendere questo obiettivo una realtà.»

Un importante contributo all’impresa è arrivato anche dalla trevigiana Scarpa perché ai piedi, questi grandi alpinisti, indossavano il Phantom 8000 HD, scarpone completamente made in Italy performante, leggero e confortevole. Creato per attività di alpinismo Himalayano, ad alte quote e in condizioni di freddo estremo. I volumi della scarpa sono contenuti e la calzata è precisa e confortevole.

Phantom 8000 HD di Scarpa conquista la cima del K2

Scarpa. Phantom 8000 HD.

Un po’ di dettagli tecnici.
Ghetta, realizzata in tessuti tecnici idrorepellenti con membrana H-Dry®: S-Tech Shoeller tessuto tecnico elasticizzato per maggior libertà di movimento + PU Tek tessuto tecnico per massima resistenza+membrana H-Dry® laminata alla ghetta per massima impermeabilità. Primaloft® Gold Insulation 200 g/m² per massima termicità + fodera in micropile elasticizzato, caldo e traspirante.
Scafo in Microtech idrorepellente + Microfibra ad alta tenacità idrorepellente + Tecnologia Win Therm+THL 5 (composto da EVA + sughero 5mm) isolante. Sistema di costruzione Sock-Fit XT in materiale elastico, resistente, traspirante e idrorepellente, avvolge il piede come una calza. Calzata confortevole.
Allacciatura. Chiusura esterna: Flex Seal, cerniera impermeabile. Chiusura interna: Fast lock system. Sistema di allacciatura rapida dello scafo diviso in due zone, con cordino in Dyneema. Gli occhielli su alette mobili permettono di ottenere un avvolgimento progressivo del piede e una regolazione dei volumi. Il cursore chiude e blocca la calzata.
Suola. Gravity Lite in Newflex per massima leggerezza + inserto in gomma da arrampicata in punta. Compatibile con ramponi automatici.
Scarpetta estraibile. Altitudine 8000: Scarpetta estraibile composta da lycra ceramicata idrorepellente e resistente + EVA ad alta densità 2mm + Tecnologia Win Therm (3D mesh + feltro isolante + film in alluminio) + inserti in Aerogel + Primaloft® Gold Insulation 600g/m². I materiali utilizzati garantiscono massima termicità in volumi contenuti. La chiusura interna con cerniera facilita la calzata. Nella parte esterna il materiale elastico garantisce avvolgimento.

 

LEGGI ANCHE: TAG / SCARPA

 

About author

Gabriella Steffanini

Gabriella Steffanini

Cresciuta professionalmente nel mondo dell’editoria e della comunicazione, oggi, con il progetto Fourexcellences, ha concretizzato un sogno. Attrice per hobby, yogi nell’anima e sportiva per vocazione, è un mix di caos, silenzio, musica, generosità, amore, amicizia, favole, vecchio, moderno, tablet, pc, libri e parole, parole, parole… Cosa saremmo senza? Si occupa di marketing e di digital web.

No comments