Oltre il blu del cielo

0

Quando sei qui con me questa stanza non ha più pareti ma alberi, alberi infiniti quando sei qui vicino a me questo soffitto viola, no, non esiste più”.

Amo questa canzone e, secondo me, non ne esiste una più adatta a raccontare tutte le sfumature di questo colore. Più luminoso del nero, ne conserva però intatta tutta l’allure, l’eleganza e la sobrietà. Trova la sua massima espressione abbinato al colore-non-colore per eccellenza ma si illumina accostato al bianco, al giallo, al rosso o al viola. Intramontabile, sempre, come una canzone di Gino Paoli.

LEGGI ANCHE: E nel 2018… puntate sul rosso!

About author

Lara Mazza

Lara Mazza

Agli studi scientifici ha preferito la filosofia, la scrittura, la fotografia e poi la comunicazione. Così, a forza di parlare per lavoro e scattare per diletto, sono passati un bel mucchietto di anni. Il tempo passa, la vita corre ma la passione resta. Se su due ruote o accompagnata da un quattro zampe meglio ancora.

No comments

fondazione franco albini metropolitana milanese 27 ottobre 2018

Alla scoperta della Metropolitana Milanese

La Fondazione Franco Albini, a grande richiesta, ripropone nel proprio “pacchetto” la visita guidata sulla Metropolitana Milanese. Attraverso un excursus sulle metropolitane nel mondo si ...