San Valentino 2019: i gioielli per lei

0

Il 14 febbraio si avvicina. Nella nostra gallery 12 proposte speciali tra collane, ciondoli, bracciali e anelli e due libri per creare un originale monile in carta fatto da voi. Tante idee da indossare, 365 giorni all’anno, per dichiararle il vostro amore e “colpirla” al cuore con un pensiero inaspettato.

All you need is love” sono le parole della famosa canzone dei Beatles, scritta da John Lennon, che fu tramessa per la prima volta il 25 giugno 1967 durante il programma Our World, visto all’epoca da 350 milioni di persone. Allora come oggi questo messaggio è semplice e non può essere frainteso: l’amore è tutto; amore per noi stessi, amore per gli altri, amore per ciò che ci circonda. Ed è importante che venga riconosciuto per quello che è, essenza autentica e propulsore dell’essere umano e del mondo. Un sentimento e un valore a cui proprio San Valentino da Terni, vissuto tra il I e II secolo dopo Cristo, ha sacrificato la vita unendo in matrimonio, a dispetto delle leggi del tempo, la cristiana Serapia e il legionario romano Sabino, che invece era pagano. La cerimonia avvenne in fretta, perché la giovane era malata e i due sposi morirono, insieme, proprio mentre Valentino li benediceva. Una storia struggente, e ancor più tragica, poiché lo stesso San Valentino, per la sua “disobbedienza” fu decapitato il 14 febbraio 273, a 97 anni, per ordine dell’imperatore Aureliano.

E voi? Non avete ancora deciso cosa regalare alla vostra lei? Volete che sia una giornata davvero indimenticabile? Che siate sul punto di farle la fatidica proposta o che vogliate semplicemente farvi ricordare con un pegno d’amore, in questa gallery troverete alcune proposte capaci di esprime ciò che a volte le parole non sanno dire.

Collane, ciondoli a cuore, bracciali, anelli e non solo: se vorrete mettervi alla prova e crearne uno tutto vostro, potrete prendere spunto da due bellissimi libri: il primo, Carta preziosa. Il design del gioiello di carta, di Bianca Cappello, edito sia in italiano sia in inglese e promosso da Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica), è uno scrigno di 21 gioielli di carta da costruire, indossare, regalare e mostrare nei momenti speciali realizzati da altrettanti designer e artisti contemporanei di fama internazionale che da anni lavorano con la carta, riuniti qui per la prima volta per mostrare che la carta è preziosa: un bene da valorizzare e non sprecare; il secondo, Origami gioielli di Michael G. LaFosse e Richard L. Alexander, grazie alla tecnica della piegatura, vi insegnerà come realizzare collane, orecchini e molti altri splendidi, economici e semplicissimi gioielli. Perché, come scriveva Giordano Bruno, «Un’unica forza, l’amore, unisce infiniti mondi e li rende vivi.»

LEGGI ANCHE: Come in una favola

About author

Lara Mazza

Lara Mazza

Agli studi scientifici ha preferito la filosofia, la scrittura, la fotografia e poi la comunicazione. Così, a forza di parlare per lavoro e scattare per diletto, sono passati un bel mucchietto di anni. Il tempo passa, la vita corre ma la passione resta. Se su due ruote o accompagnata da un quattro zampe meglio ancora.

No comments

circus by marcel wanders

Nuovi oggetti di antiquariato

Forse si tratta di casualità, o di circolazione delle idee, ma qualunque sia l’origine e la motivazione del rinnovato interesse verso certe tematiche, accade, di ...