L’uomo allo specchio

0

Anche per la moda maschile – autunno-inverno 2019/2020 – i “must” sono al tramonto. Si individuano però alcune tendenze, e una certa idea di stile che parla di eleganza e sartorialità.
In primo piano, sulle passerelle, la pelle. Per scarpe, borse, giacche, camicie, pantaloni.

La moda non parla più solo il linguaggio femminile. Sempre di più è attenta all’universo maschile e alle nuove generazioni che amano indossare capi sartoriali e curare il proprio look scegliendo abbinamenti classici. Difficile è prevedere le oscillazioni del gusto, individuare con certezza le tendenze, ma sicuramente le contaminazioni tra stili e generi sono sempre più evidenti, risultato di una globalizzazione che ha decisamente influenzato tutti gli ambienti di vita, moda compresa.

Da sempre quest’ultima rappresenta l’espressione di un certo modo di vivere, di pensare e di essere. E la capacità creativa e la poliedricità degli stilisti riescono a soddisfare le esigenze più particolari, anche quelle di chi ama trasmettere di se stesso un’immagine un po’ “sopra le righe”.
Il prossimo inverno la pelle sarà protagonista. Non solo per scarpe e borse ma anche per giacche, camicie e pantaloni. Il risultato? Una sintesi perfetta tra immaginazione e abilità artigianali, tra originalità e comfort.

Nella nostra gallery fotografica troverete (in ordine di apparizione) alcune proposte di: Hermès, Moreschi, Sergio Gavazzeni, Berluti, Gucci, Etro, Fendi, Giorgio Armani, Bottega Veneta, Brunello Cucinelli, Prada, Hide & Jack.

LEGGI ANCHE: MODA/FASHION TRENDS

About author

Lara Mazza

Lara Mazza

Agli studi scientifici ha preferito la filosofia, la scrittura, la fotografia e poi la comunicazione. Così, a forza di parlare per lavoro e scattare per diletto, sono passati un bel mucchietto di anni. Il tempo passa, la vita corre ma la passione resta. Se su due ruote o accompagnata da un quattro zampe meglio ancora.

No comments